Pannelli solari, impianti fotovoltaici, batterie di accumulo, pompe di calore - Energie rinnovabili e soluzioni per l’indipendenza energetica
 
 
Nuovi obblighi per il mantenimento degli incentivi del Conto Energia. SCADENZA DEL 30/09/2015.

ENTRO IL 30 SETTEMBRE 2015 occorre predisporre la pratica al GSE per qualsiasi modifica all’impianto realizzata prima del 01/05/2015. A titolo di esempio sono considerate modifiche: la sostituzione di moduli fotovoltaici, inverter, contatori, e tutte le modifiche della configurazione elettrica e installativa dell’impianto.

Il Documento Tecnico di Riferimento del GSE pubblicato lo scorso 01/05/2015, definisce le modalità di comunicazione di tali modifiche sia se già effettuate che per quelle che saranno effettuate da qui alla fine del periodo di incentivazione.

ATTENZIONE: Non adempiendo alle regole dettate dal D.T.R. e non comunicando al GSE le modifiche all’impianto, si perde il diritto al mantenimento delle tariffe incentivanti previsti da tutti i 5 decreti del conto energia.

Ricordiamo che durante l’anno successivo al controllo di manutenzione ordinaria, ha diritto a forti sconti su eventuali interventi di manutenzione straordinaria e le sono offerti gratuitamente diversi servizi tra cui le pratiche di notifica al GSE relativamente alle modifiche ai componenti eventualmente effettuate.

SE IL TUO ULTIMO CONTROLLO DI MANUTEZIONE ORDINARIA E' STATO ESEUGUITO DA OLTRE UN ANNO, CONTATTACI SUBITO PER RINNOVARLO. AVRAI DIRITTO GRATUITAMENTE AL SERVIZIO PRATICHE DI NOTIFICA AL GSE.

# # #


Niente tagli 2015 agli incentivi GSE del ContoEnergia agli impianti fotovoltaici fino a 20kW. Solo modifiche ai pagamenti.
ci 1

Leggi l'ARTICOLO

Web design by Non Solo Tigullio